Merate: il capo distaccamento Castelli va in pensione, i colleghi lo festeggiano nell'ultimo giorno di lavoro

Dopo quarant'anni di onorato servizio, l'uomo ha vissuto il suo ultimo turno di servizio presso il distaccamento brianzolo: diverse generazioni di colleghi lo hanno aspettato e celebrato

 

Dopo 40 anni di onorata carriera, oggi è stato l’ultimo giorno in servizio per il caposquadra Pierangelo Castelli. Tanti applausi, l’urlo delle Sirene, lacrime e commozione al distaccamento Vigili del Fuoco Volontari di Merate. Diverse generazioni di colleghi lo hanno accolto nel piazzale per dargli un caloroso saluto, sulle "note" delle sirene installate sugli automezzi presenti in via degli Alpini.

Pierangelo Castelli pensione pompieri merate (2)-2

Pierangelo Castelli in pensiero: i festeggiamenti

I mezzi e gli uomini schierati, le sirene accese e lui, il nostro Pom Pier, visibilmente commosso. Hai donato 40 anni della tua vita, al servizio del cittadino al nostro fianco, sei stato un Maestro un Fratello e un Padre per tutti noi. Grazie Pier, goditi la tua meritata pensione!

Pierangelo Castelli pensione pompieri merate (1)-2

Il capo distaccamento Pierangelo Castelli

Il 18 marzo appena trascorso è stato l’ultimo giorno di servizio del Capo Squadra Volontario Pierangelo Castelli al Distaccamento di Merate. Nato a Merate nell’agosto del 1958 diventa Vigile del fuoco discontinuo nel 1982 dando il via a una carriera costellata di soddisfazioni professionali e riconoscimenti. Nel 1997 è decretato vigile del fuoco volontario e nel gennaio del 2008 viene promosso a capo squadra.

E’ stato insignito della Benemerenza del Dipartimento della Protezione Civile per gli eventi connessi alla frana di Cortenova del 2002 e per il sisma dell’Aquila il 6 aprile del 2009. Riceve la croce di anzianità dal Comando di Lecco al raggiungimento dei 25 anni di servizio. Dal 2014 al 2018 ha ricoperto l’incarico di Capo Distaccamento di Merate. Il 7 dicembre del 2018 il comune di Merate gli conferisce la benemerenza civica per il suo costante impegno al servizio del volontariato e della collettività. Per quasi quarant’anni è stato una delle figure di riferimento per gli uomini e le donne del Distaccamento di Merate, rappresentando con la sua opera nei vigili del fuoco un esempio di sacrificio ed abnegazione per la comunità.

«Il Comandante dei Vigili del Fuoco di Lecco, a nome di tutto il personale, porge al Caposquadra Volontario i suoi più sentiti ringraziamenti per il servizio svolto in questi anni», ha commentato il Comandante Giuseppe Biffarella.

Potrebbe Interessarti

  • Valmadrera: "esplode" la strada, chiuso viale Promessi Sposi

  • Traversata del Lario 2019, quasi 800 nuotatori in gara tra Onno e Mandello

  • Fiamme alte da un camion e strada chiusa: il risveglio dei lecchesi

  • Salvini alla Lumbard Fest di Barzago: «Il governo va avanti se fa le cose»

Torna su
LeccoToday è in caricamento