Cane bloccato su una parete a ridosso dell'Adda: lo salvano i pompieri

I Vigili del Fuoco di Morbegno (Sondrio) sono intervenuti per salvare la vita del quadrupede

Il salvataggio operato sulle sponde dell'Adda

Sono belle notizie quelle che arrivano da Morbegno (Sondrio). I Vigili del fuoco del Distaccamento di Morbegno, verso le 18 di sabato 4 aprile, sono stati chiamati per il salvataggio di un cane, un setter, bloccato in una parete verticale su una cengia a pochi metri dal fiume Adda, il località Desco, frazione del medesimo comune valtellinese. Mediante l'utilizzo di un gommone il quadrupedede è stato raggiunto, portato in salvo e consegnato al proprietario.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

cane salvato adda pompieri 4 aprile 20202-2

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Elezioni Comunali di Lecco: si va al ballottaggio, a inizio ottobre il nuovo sindaco della città

  • Elezioni, Amministrative di Lecco: iniziato lo spoglio. Exit poll: Ciresa tra il 49 e il 53%

  • Omicidio di Olginate: dopo otto giorni, Stefano Valsecchi si è costituito

  • Entrano in una scuola, interrompono la lezione e sbeffeggiano l'insegnante: denunciati due diciottenni

  • Carabinieri in forze ed elicottero nei cieli di Calolzio, serrate ricerche per trovare il presunto omicida di Olginate

  • Elezioni Comunali di Mandello: Riccardo Fasoli si conferma sindaco

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
LeccoToday è in caricamento