Annone, nuovo cavalcavia: ci siamo? Ad aprile il nuovo cantiere

Ricorsi assenti: ad aprile si apre il cantiere, a febbraio 2019 l'inaugurazione dell'opera

La terribile scena dopo il crollo del cavalcavia di Annone Brianza

Salvo imprevisti, ad aprile 2018 inizieranno i lavori per dare ad Annone Brianza e ai comuni limitrofi un nuovo cavalcavia, che sostituirà così quello crollato ad ottobre 2016 sulla testa del malcapitato Claudio Bertini, civatese perito nel tragico cedimento.

Tragedia sulla Statale 36: crolla un cavalcavia, muore un uomo

E' infatti scaduto il termine per la presentazione dei ricorsi con cui sarebbe stato possibile contestare l'affidamento dei lavori all'associazione temporanea d'impresa formata da CO.E.ST costruzioni e Bea Service Snc: nessuno ha obiettato, di conseguenza in primavera verrà aperto il nuovo cantiere sulla Strada Statale 36. La base d'asta era di poco inferiore ai due milioni di euro, ma l'appalto è stato vinto per poco più di un milione e mezzo, oneri di sicurezza compresi.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Annone: ecco il bando per la ricostruzione del ponte crollato

340 i giorni a disposizione di ATI e operai per completare i lavori: il taglio del nastro, di conseguenza, dovrebbe avvenire a febbraio 2019. Il ponte verrà costruito in separata sede e solo assemblato in loco, il tutto per interferire il meno possibile con il forte flusso di veicoli che giornalmente percorrono quel tratto della Statale.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Transumanza da record a Lecco: atteso sabato il passaggio di 3.200 pecore

  • Il ricordo di Chiara in via Papa Giovanni: «Sarai sempre nei nostri cuori»

  • Allo stadio "Rigamonti-Ceppi" l'ultimo saluto alla giovane Chiara Papini. Ai domiciliari l'investitore

  • Transumanza a Lecco: il maxi gregge ha completato il suo viaggio verso la Valsassina

  • Scontro fra moto a Mandello, conseguenze gravi per tre persone

  • Settecento persone per l'ultimo saluto a Chiara al "Rigamonti-Ceppi": «Siete ragazzi speciali, ricordatelo»

Torna su
LeccoToday è in caricamento