Sabato, 25 Settembre 2021
Cronaca Civate / Via Isella

Statale 36, in corso il montaggio del nuovo cavalcavia: c'è tempo fino a domenica mattina

Alle ore 8, o comunque a operazioni finite, sarà rimossa la deviazione del traffico. Sul posto il sindaco di Civate Angelo Isella, i tecnici Anas e la Protezione Civile, oltre alle forze dell'ordine

Sono iniziate nella prima serata di sabato 14 marzo le operazioni di montaggio del ponte d'Isella. Il cavalcavia, che sovrasta la Strada Statale 36 "del lago di Como e dello Spluga" ed è gemello di quello posizionato ad Annone Brianza, sarà installato nella notte tra sabato e domenica 15 marzo. Per consentire ai tecnici le operazioni di varo all'interno del territorio comunale di Civate, Anas ha predisposto la chiusura notturna: dalle ore 19:00 di sabato 14 alle ore 8:00 di domenica 15 marzo la statale sarà chiusa nel tratto compreso tra lo svincolo di Galbiate/Oggiono, al km 40,900, e lo svincolo di Oggiono/Galbiate/Valmadrera, al km 45,800, in entrambe le direzioni.

Sul posto ci sono, oltre ai tecnici di Anas e della ditta costruttrice, Angelo Isella, sindaco di Civate, vari volontari della Protezione Civile, Carabinieri e Polizia Locale: tutte le vie d'accesso al cantiere sono presidiate per non permettere l'ingresso ai curiosi, già invitati a restare nelle loro abitazioni dal Decreto legato all'emergenza Coronavirus.

Varo del ponte d'Isella: le modifiche alla viabilità

Per effetto della limitazione, le cui modalità sono state condivise con gli Enti locali, le Forze dell’Ordine e i Vigili del Fuoco al tavolo tecnico convocato presso la Prefettura di Lecco a fine febbraio, il traffico in direzione nord sarà deviato in uscita allo svincolo Galbiate/Oggiono, al km 40,900, con proseguimento sulla provinciale 49 in direzione Oggiono fino all’incrocio con la provinciale 51 per Lecco e successivo rientro sulla statale 36 allo svincolo di Oggiono/Galbiate/Valmadrera, al km 45,550.

La circolazione in direzione sud sarà invece indirizzata in uscita obbligatoria allo svincolo di Oggiono/Galbiate/Valmadrera, al km 45,800, con prosecuzione sulla provinciale 51 in direzione Oggiono fino all’incrocio con la provinciale 49, da percorrere in direzione di Annone e Molteno, con rientro sulla statale 36 allo svincolo di Galbiate/Oggiono, al km 40,900

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Statale 36, in corso il montaggio del nuovo cavalcavia: c'è tempo fino a domenica mattina

LeccoToday è in caricamento