Lunedì, 17 Maggio 2021
Cronaca Ponte Azzone Visconti

Indagini strutturali sul ponte Vecchio, sarà chiuso dal 16 marzo al 3 aprile

Fino al 2 aprile potranno circolare solo pedoni e biciclette condotte a mano

Un ponte "in meno" a Lecco, a partire da lunedì 16 marzo: dalle 8.30 della mattina, e fino a venerdì 3 aprile, infatti, il ponte Visconti, noto anche come ponte Vecchio, sarà chiuso al traffico delle auto.

A darne comunicazione è il Comune di Lecco, che spiega come la chiusura sia necessaria per consentire agli esperti del Politecnico di Milano di compiere indagini ed eseguire carotaggi sulla struttura, che risale al XIV secolo. 

Il divieto di transito sarà valido, fino a giovedì 2 aprile, solo per le automobili: pedoni e ciclisti potranno continuare ad attraversare il ponte, anche se, per ragioni di sicurezza, le biciclette andranno condotte a mano. Dalle 8.30 del 2 aprile fino alle 19 del giorno successivo, invece, il la chiusura al traffico sarà completa.

Nel periodo di svolgimento delle indagini, dunque, i collegamenti in entrata e in uscita da Lecco saranno il ponte Kennedy e il ponte Manzoni. «I disagi legati alla chiusura del ponte Azzone Visconti consentiranno una raccolta dati importante – spiega l’assessore alla mobilità Vittorio Campione – Nella scelta dei tempi abbiamo cercato di ridurre, per quanto possibile, l’impatto degli interventi sulla mobilità cittadina, garantendo, per la quasi totalità del periodo, almeno il passaggio dei pedoni e dei ciclisti, con la bicicletta a mano, lungo il ponte».

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Indagini strutturali sul ponte Vecchio, sarà chiuso dal 16 marzo al 3 aprile

LeccoToday è in caricamento