menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Poste in chiusura, il Presidente della Provincia incontra i Sindaci dei Comuni interessati

"Ci confronteremo per scegliere una comune linea d'azione"

Continua a destare preoccupazione l'imminente chiusura di 7 uffici postali nel territorio lecchese, che arriverà in concomitanza con la riorganizzazione di altre 9 filiali, che apriranno a giorni alterni.

Dopo l'incontro che si è tenuto ieri alla sede di Regione Lombardia per discutere sulla situazione dell'intera regione (sono previste in totale 61 chiusure e 121 razionalizzazioni), il Presidente della Provincia Flavio Polano incontrerà i lunedì 16 febbraio Sindaci dei Comuni di Lecco, Brivio, Missaglia, Galbiate, Calolziocorte, Verderio, Carenno, Monte Marenzo, Taceno, Margno, Pagnona, Primaluna, Ello, Colle Brianza, Santa Maria Hoè, interessati dal piano di Poste Italiane.

«Ritengo che ci si debba muovere collettivamente per rappresentare a Poste Italiane il punto di vista degli amministratori e la ricaduta sui cittadini - ha spiegato Polano - soprattutto pensionati e fasce di popolazione meno evolute dal punto di vista tecnologico, che più di altri utilizzano i servizi postali. L’incontro servirà per un confronto utile e per definire una comune linea di azione sul tema».

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Verso il nuovo Dpcm del governo Draghi: ecco cosa cambierà

Attualità

Quando farò il vaccino? Il sito che calcola quanto dovrai aspettare

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Attualità

    Nasce la via fittizia "via Sogni di Gianni Rodari n. 1000"

  • social

    Mangiare etnico a Lecco

  • social

    Personaggi illustri lecchesi: Giuseppe Bovara

Torna su

Canali

LeccoToday è in caricamento