menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Uffici postali in chiusura, i Sindaci dei Comuni interessati incontrano i parlamentari Pd

Gli onorevoli Tentori e Fragomeli annunciano di volersi muovere presso il Ministero competente

Un “tavolo preliminare” per studiare la situazione dei 7 uffici postali in chiusura nel territorio lecchese: questo lo scopo dell’incontro che si è svolto nel tardo pomeriggio di ieri 9 febbraio tra i parlamentari Pd e membri della maggioranza di Governo, Veronica Tentori e Gian Mario Fragomeli e i Sindaci di Lecco, Brivio, Missaglia, Calolziocorte, Galbiate e Verderio, i Comuni interessati dalle chiusure.

L’obiettivo, spiegano i due deputati, «è stato quello di avere un primo quadro della situazione e di stabilire quindi i criteri con i quali, già da oggi, poter cominciare a muoverci a Roma presso il Ministero competente».

«Poste Italiane» continuano Tentori e Fragomeli «nell’ambito della Legge di Stabilità riceve significativi contributi da parte dello Stato allo scopo di consentire agli uffici postali periferici di garantire l'erogazione dei servizi postali essenziali. Ciononostante, il piano di riorganizzazione previsto dall'azienda dispone, a partire dal prossimo 13 aprile, la chiusura di 7 filiali, e altri interventi riguarderanno poi la riduzione degli orari di apertura al pubblico di quelle di Carenno, Colle Brianza, Ello, Margno, Monte Marenzo, Pagnona, Primaluna, Santa Maria Hoè e Taceno».

«I servizi postali, in particolare per le famiglie» concludono Fragomeli e Tentori «sono fondamentali nello svolgimento di molteplici attività quotidiane e la riduzione del numero degli Uffici Postali rischia di tradursi in gravi disservizi. Pensiamo soprattutto ai cittadini più anziani che si troveranno a non poter usufruire agevolmente di servizi essenziali quali il pagamento delle bollette o la riscossione della pensione, e si troveranno invece costretti a lunghe file nei pochi giorni di apertura o addirittura ad affrontare frequenti e poco agevoli spostamenti su territori spesso mal serviti dal trasporto pubblico».

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Verso il nuovo Dpcm del governo Draghi: ecco cosa cambierà

Attualità

Quando farò il vaccino? Il sito che calcola quanto dovrai aspettare

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Attualità

    Nasce la via fittizia "via Sogni di Gianni Rodari n. 1000"

  • social

    Mangiare etnico a Lecco

  • social

    Personaggi illustri lecchesi: Giuseppe Bovara

Torna su

Canali

LeccoToday è in caricamento