Cronaca

Tagli alle Poste: la provincia di Lecco al tavolo regionale

I consiglieri Crippa e Panzeri convocano una riunione per il 28 aprile: i Comuni dovranno presentare le proprie istanze

Oggi pomeriggio, 21 aprile, i consiglieri provinciali Bruno Crippa e Ugo Panzeri hanno partecipato a palazzo Pirelli di Milano al tavolo regionale convocato dal sottosegretario di Regione Lombardia Daniele Nava in merito alla riorganizzazione degli uffici postali presenti sul territorio regionale che Poste Italiane intende realizzare.

Il tavolo regionale di oggi segue quello dello scorso 24 marzo convocato per individuare istanze condivise e una controproposta da sottoporre a Poste Italiane al fine di ridurre i disagi sull'utenza. “Nell’incontro di oggi - commentano i consiglieri provinciali Crippa e Panzeri - Regione Lombardia ha presentato lo stato della situazione che riguarda le chiusure degli uffici postali, alla luce dei criteri concordati nella riunione precedente: assenza di sportelli bancari, distanza da un altro ufficio postale, mancanza del trasporto pubblico locale, numero di abitanti e utenti serviti dallo sportello. Entro il prossimo 30 aprile i Comuni interessati sono chiamati a una rilettura e a una rielaborazione del piano per rendere la situazione quanto più aderente alle varie realtà interessate; eventuali modifiche dovranno quindi essere sottoposte alla Regione".

"A questo proposito -proseguono i consiglieri - insieme alla sede territoriale di Lecco di Regione Lombardia convocheremo una riunione per martedì 28 aprile alle 17 in Provincia. Il prossimo tavolo regionale si riunirà martedì 12 maggio per avere la situazione definitiva riguardante le chiusure degli uffici postali e per affrontare la situazione degli uffici che saranno interessati dalla riduzione dei giorni e degli orari di apertura, per poi presentare a Poste Italiane la nostra controproposta al piano di razionalizzazione dell’azienda”.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Tagli alle Poste: la provincia di Lecco al tavolo regionale

LeccoToday è in caricamento