Cronaca Via dell'Eremo

Coronavirus, i dati dell'Asst: pressione stabile, ma in lieve aumento, sugli ospedali lecchesi

La variante inglese è stata identificata anche nel nostro territorio. All'interno di "Manzoni" e "Mandic" non si è registrato un aumento importante della pressione, ma il trend è comunque in risalita

IL "Manzoni" di Lecco

Sono stabili, seppur in lieve crescita, i dati relativi alla situazione ospedaliera a Lecco per quanto riguarda l'emergenza da Covid-19; anche nel nostro territorio si sono registrati i primi casi di variante inglese. A oggi, mercoledì 24 gennaio, sono 136 i ricoverati a causa delle complicanze dovute al virus. Di questi, 9 sono in terapia intensiva e 15 sottoposti a terapia con il C-Pap (il casco). I dati sono stati resi noti questa mattina dall'Asst Lecco.

I dati sono in crescita: lo scorso 17 febbraio, infatti, a Lecco i pazienti ricoverati per covid erano 124, contro i 118 del 21 gennaio, contro i 136 dell'11 gennaio, i 176 del 17 dicembre, i 198 del 1 dicembre e i 203 del 22 novembre. Buono il dato relativo alle terapie intensive, mentre quello riferito alla terapia C-pap fa segnare una lieve diminuzione rispetto all'ultimo aggiornamento, passando da 16 a 15 pazienti.

SITUAZIONE 24/02/2021
Ore 14:00

P.O. Lecco

REPARTI COVID

POSTI OCCUPATI 17/02

21/01

11/01

17/12

01/12

22/11

TOTALE PAZIENTI COVID

136 124

118

136

176

198

203

DI CUI PAZIENTI IN TERAPIA INTENSIVA

9 8

8

17

16

20

20

DI CUI PAZIENTI IN C-PAP

15 16

13

12

13

29

26

SITUAZIONE 24/02/2021
Ore 14:00

P.O. Merate

REPARTI COVID

POSTI OCCUPATI 17/02

21/01

11/01

17/12

01/12

22/11

TOTALE PAZIENTI COVID

78 63

60

64

84

146

140

DI CUI PAZIENTI IN TERAPIA INTENSIVA

8 5

3

6

5

8

8

DI CUI PAZIENTI IN C-PAP

12 10

9

11

12

10

22

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Coronavirus, i dati dell'Asst: pressione stabile, ma in lieve aumento, sugli ospedali lecchesi

LeccoToday è in caricamento