Coronavirus, la Prefettura si adegua alle direttive: «Accesso per una sola persona alla volta»

Gli uffici di corso Promessi Sposi rimangono aperti al pubblico, ma la cittadinanza è invitata a recarvisi solo per le strette necessità

In virtù dell’emergenza epidemiologica da Covid – 19 (Coronavirus) la Prefettura di Lecco ha diramato le seguenti disposizioni, che saranno in vigore dal 6 marzo 2020 fino a nuova comunicazione.

Gli uffici della Prefettura saranno aperti al pubblico nei seguenti orari:

  • Tutte le mattine dalle ore 9 alle ore 12
  • Martedì e giovedì pomeriggio dalle ore 14.45 alle ore 15.45

Si invita l’utenza a recarsi in Prefettura solo per:

  1. adempimenti indifferibili;
  2. procedimenti in scadenza;
  3. procedimenti nell’ambito dei quali la Prefettura ha fissato una data di appuntamento.

L’ingresso presso l’Ufficio per le relazioni per il pubblico sarà consentito a una sola persona alla volta e sarà data precedenza ai casi sopra elencati. 

Per richieste di informazioni o adempimenti differibili, si invita a comunicare con gli uffici attraverso i numeri telefonici o gli indirizzi di cui al seguente link:

https://www.prefettura.it/lecco/contenuti/Telefono_e_posta_elettronica-75559.htm

UFFICIO IMMIGRAZIONE

Per le procedure riguardanti i primi ingressi in Italia per motivi di lavoro o di famiglia, l’utenza è invitata a scrivere agli indirizzi mail immigrazione.pref_lecco@interno.it e pec immigrazione.preflc@pec.interno.it , indicando Paese d’origine e spostamenti dell’ultimo mese, al fine di ricevere indicazioni sugli appuntamenti da fissare. 

Restano confermati gli appuntamenti già fissati dall’Ufficio Cittadinanza.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Tragedia nel Comando della Polizia Locale: colpo di pistola, muore un giovane agente

  • Tragedia a Valgreghentino: giovane giardiniere muore travolto da un escavatore

  • Emergenza Covid: a San Girolamo chiese chiuse e Padri Somaschi in quarantena

  • Oggi a Villa San Carlo i funerali Ugo Gilardi, «Un ragazzo d'oro»

  • Le regole per Natale 2020: cosa succede con gli spostamenti tra regioni, il coprifuoco e il cenone

  • Regione Lombardia, Fontana conferma: «Da domenica saremo in "zona arancione". No al "liberi tutti"»

Torna su
LeccoToday è in caricamento