menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Premana: atti vandalici per dire no alla minicentrale idroelettrica

Danneggiati alcuni escavatori per la realizzazione della mini centrale idroelettrica di Premana

Dalle parole ai fatti. Prima si limitavano alle proteste, ora si è passati a veri e propri atti vandalici contro quelli che sono gli scavi per la costruzione della mini centrale idroelettrica di Premana.

Probabilmente si tratta di un gruppetto di ambientalisti che durante il week end pasquale se la sono presa scagliando pietre contro gli escavatori parcheggiati sul sito in cui si sta realizzando la prossima mini centrale in località Forni.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Le cinque camminate per boschi e monti più belle nel Lecchese

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Attualità

    Nasce la via fittizia "via Sogni di Gianni Rodari n. 1000"

  • social

    Mangiare etnico a Lecco

  • social

    Personaggi illustri lecchesi: Giuseppe Bovara

Torna su

Canali

LeccoToday è in caricamento