Cronaca

Premana: atti vandalici per dire no alla minicentrale idroelettrica

Danneggiati alcuni escavatori per la realizzazione della mini centrale idroelettrica di Premana

Dalle parole ai fatti. Prima si limitavano alle proteste, ora si è passati a veri e propri atti vandalici contro quelli che sono gli scavi per la costruzione della mini centrale idroelettrica di Premana.

Probabilmente si tratta di un gruppetto di ambientalisti che durante il week end pasquale se la sono presa scagliando pietre contro gli escavatori parcheggiati sul sito in cui si sta realizzando la prossima mini centrale in località Forni.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Premana: atti vandalici per dire no alla minicentrale idroelettrica

LeccoToday è in caricamento