menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Palazzo Falck, sede della cerimonia

Palazzo Falck, sede della cerimonia

Premio ai Maestri del commercio

Tornano le prestigiose onorificenze

Tornano i “Maestri del commercio”. Si terrà domenica 14 giugno la consegna delle tradizionali onorificenze, volte a premiare coloro che hanno dedicato un’intera vita a questa attività. La manifestazione, organizzata dall’Associazione 50&più Confcommercio Lecco e giunta alla 19^ edizione, prenderà il via alle 8.30, con la messa alla basilica di San Nicolò. Al termine della funzione, i partecipanti si daranno appuntamento al Palazzo del commercio di piazza Garibaldi, dove alle 10.30 andrà in scena la cerimonia vera e propria. I premiati saranno 31: 12 per il mezzo secolo di attività nell’ambito del turismo, del commercio e dei servizi, 13 per 40 anni, 6 per 25 anni.

“L’occasione che ci viene offerta da questa onorificenza è particolarmente significativa e testimonia il valore del lavoro e dell’etica nel nostro territorio - sottolinea Eugenio Milani, presidente di 50&più Confcommercio Lecco - Iniziative come i Maestri del commercio servono a recuperare quei valori che hanno permesso alla nostra società di crescere in un sistema di benessere diffuso”.

In occasione del conferimento delle onorificenze “Maestro del Commercio”, per la diciassettesima volta verranno conferiti anche i Premi di eccellenza, pensati per rendere omaggio “a iniziative di grande ricaduta sociale, che hanno contribuito a formare una solida base per la conoscenza e sviluppo imprenditoriale”.

Sandra Strazzer, primario di Neuroriabilitazione 3 dell’Icrss E. Medea (La nostra famiglia di Bosisio Parini) che si occupa di cerebrolesioni acquisite del bambino e del giovane adulto, riceverà il Premio “Una rosa per una donna". Alla Kong di Monte Marenzo, nata nel 1977 dallo scorporo del ramo aziendale produzione moschettoni e attrezzature d’alpinismo della Giuseppe & Fratelli Bonaiti Spa, e guidata fin dalle origini da Marco Bonaiti, sarà conferito il premio “La chiave del successo”. Infine il premio “I Maestri Più” (riconoscimento a quelle aziende storiche che hanno saputo mantenere viva la tradizione di famiglia) verrà assegnato alla Metallurgica Rusconi di Lecco, storica azienda lecchese sorta nella Valle del Gerenzone e guidata per anni da Camillo “Millo” Rusconi, già presidente dell’Unione Industriali di Lecco.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Le cinque camminate per boschi e monti più belle nel Lecchese

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Attualità

    Nasce la via fittizia "via Sogni di Gianni Rodari n. 1000"

  • social

    Mangiare etnico a Lecco

  • social

    Personaggi illustri lecchesi: Giuseppe Bovara

Torna su

Canali

LeccoToday è in caricamento