menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Mauro Piazza (NCD)

Mauro Piazza (NCD)

Un concorso sulla Prima Guerra Mondiale per scuole medie e superiori

Mauro Piazza: "Gli elaborati vanno presentati entro il 20 gennaio 2015"

E’ stato indetto dall’Ufficio di Presidenza del Consiglio regionale per l’anno scolastico 2014/2015 e pubblicato sul Bollettino Ufficiale di Regione Lombardia il bando di concorso per gli studenti delle scuole secondarie di primo e secondo grado della Lombardia (“medie” e “superiori”) per ricordare atti ed eventi della Prima Guerra Mondiale nei territori irredenti della Venezia Giulia e della Dalmazia, con l’obiettivo di “mantenere la memoria, rispettare la verità, impegnarsi per garantire i diritti dei popoli”.
Il concorso ha per tema “La memoria ed il ricordo della I Guerra Mondiale nei territori irredenti della Venezia Giulia e della Dalmazia attraverso testimonianze pubbliche e private, documenti, cimeli ed altre fonti materiali”.
 
“All’iniziativa possono partecipare con un proprio elaborato singoli alunni oppure uno o più gruppi di studenti di una stessa classe o di classi “consorziate” composte da un massimo di 35 alunni – spiega il consigliere regionale Mauro Piazza (NCD) - Gli elaborati ammessi al concorso (che dovranno essere consegnati entro le ore 12 del 20 gennaio 2015) possono essere presentati sotto qualsiasi forma (tema, ricerca, spot, musica, canto, poesia, disegno, manifesto, striscione, sito web, musical, cortometraggio e via dicendo) su supporto cartaceo, informatico o video”.
 
I lavori verranno esaminati da una apposita Commissione giudicatrice. Le tre graduatorie finali riguarderanno elaborati di gruppo o di classe, individuali per scuole secondarie di primo grado, individuali per scuole secondarie di secondo grado. La proclamazione dei vincitori avverrà in Consiglio regionale il 10 febbraio 2015, in occasione della celebrazione del “Giorno del ricordo”. Gli autori dei migliori elaborati parteciperanno a un viaggio di istruzione di due giorni nelle terre della Venezia Giulia, dell’Istria e della Dalmazia con visite al Sacrario di Redipuglia e alle Foibe di Basovizza e Monrupino.

 
Tutte le info https://www.consiglio.regione.lombardia.it/servizi/urp/concorsi_scuole

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Attualità

    Nasce la via fittizia "via Sogni di Gianni Rodari n. 1000"

  • social

    Mangiare etnico a Lecco

  • social

    Personaggi illustri lecchesi: Giuseppe Bovara

Torna su

Canali

LeccoToday è in caricamento