menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
I militanti in sala consiliare

I militanti in sala consiliare

Lecco, Lega e FdI in marcia contro i profughi "invadono" il Consiglio comunale (VIDEO)

I militanti dei due partiti hanno manifestato contro il centro di accoglienza allestito alla Ponchielli

Centrodestra "in marcia" contro i profughi in città: nel tardo pomeriggio di ieri 7 luglio una quarantina di militanti di Lega nord e Fratelli d'Italia hanno manifestato contro la decisione del Sindaco Brivio di ospitare, su richiesta della Prefettura, alcuni migranti in città.

Partito da piazza Garibaldi, il corteo è arrivato fin dentro Palazzo Bovara, con i manifestanti che hanno "invaso" la sala consiliare durante la seduta del Consiglio comunale.

Il Sindaco Brivio ha risposto ai manifestanti e alle opposizioni, spiegando che l'amministrazione comunale stessa è venuta a conoscenza dell'arrivo dei migranti solo tra martedì 30 giugno e mercoledì 1 luglio, e che c'è stata una ripartizione dai centri di accoglienza più grandi, da Milano e da Bresso (Mi).

Il Primo cittadino ha anche fatto il punto sulle cifre, specificando che il numero massimo dei profughi ospitati nella palestra della Ponchielli è di 60 persone, e ribadendo che la struttura è un centro di prima accoglienza transitorio, messa a disposizione per evitare situazioni come quella che il mese scorso si è verificata a Milano, con i migranti lasciati in stazione Centrale.

Alle domande poste riguardo la salute pubblica, Brivio ha spiegato che tali problemi sono stati la prima preoccupazione del Comune, ma che i migranti erano già stati sottoposti a controlli sanitari nel centro di provenienza. E per quanto riguarda i costi, i 35 euro al giorno per migrante sono erogati dallo Stato direttamente alla cooperativa Itaca di Erba, che si occupa di gestire il centro in palestra.

Centro che, ha assicurato di nuovo il Sindaco, il 17 agosto chiuderà: il futuro dei migranti dovrà essere oggetto di un tavolo di discussione in Prefettura. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Allegati

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Attualità

    Nasce la via fittizia "via Sogni di Gianni Rodari n. 1000"

  • social

    Mangiare etnico a Lecco

  • social

    Personaggi illustri lecchesi: Giuseppe Bovara

Torna su

Canali

LeccoToday è in caricamento