Profughi ai Resinelli, Rusconi (Avanti Abbadia): "Caro Sindaco, non ci siamo"

L'esponente della minoranza abbadiense critica duramente la Prima cittadina Cristina Bartesaghi

Nota - Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di LeccoToday

No, caro Sindaco non ci siamo.
Leggo la Sua difesa in relazione alla questione "profughi/migranti" piazzati ai Piani Resinelli e mi rattristo.
Mi avvilisco.
L essere Sindaco impone delle precise responsabilità, oneri e doveri.
Se il Prefetto, come lei riferisce, si è permesso con il Sig. Greppi, di fare sopralluoghi senza avvisarla, ( in una residenza posta nel comune che lei amministra) e prendere una simile decisione, la Sua risposta doveva essere semplicemente una.
No! 
Ascoltata o non ascoltata. 
No!
"Urlato" con tutte le forze.
Saremmo stati tutti al suo fianco.
Queste scelte devono essere obbligatoriamente condivise con un Sindaco, con la cittadinanza e se qualcuno si permette di non farlo, la risposta doveva essere solo una.
No!
Caro Sindaco e caro Prefetto non ci si lamenti della lontananza della gente alla "politica", quella vera, non quella degli scriba di stato.
La gente di Abbadia e' schiva e riservata, ma dimostra e poteva dimostrare di quanta solidarietà e' capace.
Il Sindaco non è solo quello che sta in ufficio, ma è quello capace di non farsi imporre delle scelte.
Fare la voce grossa.
Come opposizione stiamo ancora aspettando la email del insediamento dei migranti.
Grazie per la considerazione.
Grazie a nome di tutti i cittadini.
Propongo una scelta alternativa al suo elettorato per la problematica.
Si facciano carico di un migrante.
Alcuni hanno belle case e potrebbero fargli fare dei lavoretti in cambio di vitto ed alloggio.
Sarebbe vera solidarietà ed integrazione.
È' l occasione per molti buonisti e moralisti di mostrare il loro grande cuore.
Pensateci.
Ragazzi, siccome in Abbadia ci sono altre strutture libere, a quanto pare e senza batter ciglio, a breve potremmo avere altri ospiti. 
Graditi o non graditi.
Sapendo o trovandoceli sul posto.
Avanti.

Gianluca Rusconi - Avanti Abbadia

Torna su
LeccoToday è in caricamento