menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Dal fumetto di Alessia Carissimi

Dal fumetto di Alessia Carissimi

Promessi sposi, la versione a fumetti degli studenti lecchesi

Frutto di un progetto in collaborazione con Informagiovani, i lavori sono ora consultabili sul sito del Simul

Nel corso dei mesi di ottobre e novembre scorsi, il Sistema museale urbano lecchese e l'Informagiovani del Comune di Lecco hanno promosso e realizzato un’iniziativa che ben si colloca nell’ambito della rassegna “Lecco città dei Promessi sposi”, uno dei progetti pensato in vista di Expo, nel solco di una tradizione che attribuisce alla città di Lecco il tratto distintivo letterario legato allo scrittore del capolavoro ottocentesco.

Un workshop di fumetto intitolato "Dal romanzo di Manzoni al linguaggio delle nuvole. Scrivere e disegnare nella città dei Promessi sposi" ha consentito ai giovani talenti lecchesi di cimentarsi con il romanzo e la sua rivisitazione. Gli elaborati realizzati sono ora disponibili sul sito del Sistema museale urbano lecchese https://www.museilecco.org, dove una mostra virtuale valorizza la fantasia e la creatività dei ragazzi che, con il supporto di Alex Crippa, per la sceneggiatura delle sequenze, e Danilo Loizedda, per il disegno, hanno dato vita a tavole inedite liberamente ispirate al capolavoro di Alessandro Manzoni.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

La nuova truffa corre su WhatsApp: casi anche nel Lecchese

social

"Lol chi ride è fuori": il programma è già diventato un tormentone

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Salute

    Che cos’è il burnout da smart working?

  • social

    Personaggi illustri lecchesi: Giuseppe Bovara

Torna su

Canali

LeccoToday è in caricamento