menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Nuovo coordinatore alla Protezione Civile di Ballabio: Consonni nomina Giuseppe Ruberto

Il nuovo coordinatore è stato espresso all'unanimità dall'assemblea dei volontari ballabiesi

La Protezione Civile di Ballabio ha un nuovo coordinatore: il sindaco Alessandra Consonni ha nominato Giuseppe Ruberto alla guida del gruppo comunale intitolato al compianto Giuseppe Pedrazzoli. Ruberto, che ha 56 anni, milita nella locale Pc dal 2009. Il nuovo coordinatore, espresso all'unanimità dall'assemblea dei volontari ballabiesi, è stato convocato dal sindaco Alessandra Consonni che, al termine dell'incontro, ha confermato la designazione. 

Ballabio: la Protezione Civile intitolata a Pino Pedrazzoli

«Incarico svolto con generosità e competenza»

«Essendo stata informata che l'assemblea dei volontari ha indicato per il ruolo di coordinatore il nome del volontario Giuseppe Ruberto - informa il sindaco -, ho avuto il piacere di convocarlo nella giornata del 12 settembre. In esito a tale colloquio, dove ho avuto conferma del suo impegno, peraltro svolto con generosità e competenza in tanti anni di appartenenza al gruppo, ho conferito a Giuseppe Ruberto l'incarico di coordinatore del gruppo comunale di Protezione Civile».

«Nell'esprimere al nuovo coordinatore il più caloroso augurio di buon lavoro - prosegue Alessandra Consonni -, ringrazio il volontario Gian Paolo Checchin per aver svolto finora, con grande efficienza e dedizione mansioni di responsabilità in attesa dell'attuale nomina. A tutti i volontari il ringraziamento mio personale e di tutta l'amministrazione comunale per l'importante servizio reso alla nostra comunità, assicurando l'impegno e la disponibilità del Comune per tutte le necessità che verranno espresse dal gruppo, al fine di assicurarne il miglior livello operativo».

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Cosa si può fare in zona arancione: le nuove regole spiegate

Attualità

Al via in Lombardia treni solo per passeggeri "Covid tested"

social

"Lol chi ride è fuori": il programma è già diventato un tormentone

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Salute

    Che cos’è il burnout da smart working?

  • social

    Personaggi illustri lecchesi: Giuseppe Bovara

Torna su

Canali

LeccoToday è in caricamento