rotate-mobile
Sabato, 2 Luglio 2022
Cronaca

Itinerario cicloturistico dell'Adda, arrivano finanziamenti dalla Fondazione Cariplo

Sarà possibile finanziare lo studio di fattibilità sul percorso che partirebbe da Bormio e Lecco per arrivare fino al Po

"Itinerario cicloturistico Adda", il progetto di realizzazione di una pista lungo l'intero corso del fiume che vede coinvolta la Provincia di Lecco in partnership con le Province di Sondrio, Monza e Brianza, Milano, Lodi e Cremona, e con i dipartimenti di Architettura e studi urbani e Ingegneria civile a ambientale del Politecnico di Milano sarà finanziato anche dalla Fondazione Cariplo.

È stato pubblicato oggi 24 dicembre l'esito del bando “Brezza: piste cicloturistiche connesse a Vento (Venezia-Torino)”, indetto dalla Fondazione: al progetto lecchese sono stati assegnati 134.200 euro, che andranno a coprire parte dei 215mila euro necessari.

Il progetto consiste in uno studio di fattibilità su un itinerario lungo 250 chilometri, da sviluppare nei prossimi 15 mesi per identificare e valorizzare gli elementi di interesse presenti lungo l'itinerario stesso, che seguirà il corso del fiume Adda da Bormio, passando per Lecco e la costa orientale del lago, fino al collegamento con la pista cicloturistica "Vento", in prossimità del Po.

Il costo del progetto, per la parte non finanziata dalla Fondazione Cariplo, sarà coperto dagli enti coinvolti nella realizzazione.

«L’obiettivo del progetto - spiegano dalla Provincia di Lecco - è il completamento e la valorizzazione di una dorsale cicloturistica che si sviluppa lungo l’Adda e il Lago di Como, consentendo di connettere “Vento” agli itinerari ciclabili della vicina Svizzera, ma soprattutto sviluppando l’attrattività del territorio attraverso la rivalutazione delle varie risorse storico culturali, paesistico ambientali e delle attrezzature turistiche».

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Itinerario cicloturistico dell'Adda, arrivano finanziamenti dalla Fondazione Cariplo

LeccoToday è in caricamento