Emergenza: dal Gruppo Alpini di Perledo duemila euro alla raccolta fondi

Contributo delle Penne nere all'iniziativa della sezione Ana di Lecco. «Il nostro comune duramente colpito dal Covid-19, noi impegnati per le consegne a domicilio»

Anche il Gruppo Alpini di Perledo ha aderito alla raccolta fondi pro-emergenza Coronavirus organizzata dalla sezione Ana di Lecco, contribuendo con una prima donazione di 2.000 euro. Ma le penne nere non si fermano certo qui, come spiega Osvaldo Cesana, il capogruppo.

«Come gruppo Alpini abbiamo provveduto ad un primo versamento, ma subito parecchi soci hanno manifestato l'intenzione di contribuire anche a titolo personale. Da qui l'idea di raccogliere offerte tra cittadini, aziende e associazioni di Perledo. Vista la difficoltà attuale a compiere operazioni bancarie, per aderire alla raccolta consigliamo di contattare i consiglieri del gruppo oppure telefonare al numero 339 5659714. Si può anche aderire mandando una mail a perledo.lecco@ana.it».

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Calcio e solidarietà: dalla Juniores dell'Aurora San Francesco arrivano gli igienizzanti per gli operatori sanitari

Il territorio di Perledo è stato particolarmente colpito dall'epidemia in corso. Si sono registrati parecchi casi di contagio e c'è una situazione poco tranquilla all'istituto Sacra famiglia nella frazione di Regoledo dove è presente un focolaio non ancora estinto. «Non siamo certo tra i più fortunati - continua Cesana- e anche alcuni nostri soci sono stati colpiti di persona o in ambito familiare. A loro va tutta la solidarietà del gruppo. Abbiamo dato la nostra disponibilità per la consegna a domicilio di alimenti e farmaci in accordo con l'Amministrazione comunale, che ha organizzato il servizio e non mancheranno altre iniziative per superare questo momento particolarmente difficile».

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Sparatoria a Olginate, morto l'uomo colpito nell'agguato

  • Sparatoria di Olginate, Passoni: «Parenti della vittima in collera, ma serve mantenere la calma»

  • Dove gustare un buon aperitivo a Lecco

  • Agguato a Olginate, esplosi colpi di pistola: uomo in condizioni gravissime

  • Everesting completato! Diciassette ore e quarantuno minuti tra Valmadrera e Pianezzo, l'impresa di Butti e Ciresa

  • Cacciatore colto da malore: elitrasportato a Lecco in gravi condizioni

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
LeccoToday è in caricamento