menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Raccolta rifiuti, dal Primo marzo Silea allarga la propria zona d'interesse

Dal 1° marzo SILEA si occuperà della gestione della raccolta dei rifiuti urbani nei comuni di Colico, Olgiate Molgora, Oliveto Lario, Premana e Pagnona, portando a 34 il numero di comuni interessati

A partire dal 1° marzo prossimo, prenderà il via il servizio di gestione integrata dei rifiuti da parte di SILEA SpA nei comuni di Colico, Olgiate Molgora, Oliveto Lario, Premana e Pagnona.

Si tratta di una nuova tappa nel processo di ampliamento dell’attività di servizio di raccolta, trasporto e igiene ambientale svolto da SILEA SpA per conto di numerose amministrazioni comunali della provincia di Lecco, avviato il 1° giugno scorso con il primo gruppo di 15 comuni (Barzanò, Cernusco Lombardone, Civate, Cremella, Lasnigo, Lecco, Lomagna, Moggio, Cassina V.na, Cremeno, Barzio, Montevecchia, Sirtori, Valgreghentino e Viganò) ed in seguito esteso ad altri 14 comuni (dal 1° agosto 2014 Cortenova, Introbio, Parlasco, Pasturo e Primaluna; dal 1° ottobre 2014 Mandello Lario, Bellano, Lierna, Perledo ed Esino Lario; dal 1° gennaio 2015 Galbiate, Pescate, Pusiano e Robbiate).

“Siamo ormai a 34 comuni serviti, con un bacino di circa 250 mila abitanti. - afferma l’amministratore unico di SILEA SpA Mauro Colombo – Ad essi si aggiungeranno, a partire dal 1° aprile, Merate e Ballabio, e, dal 16 maggio, anche Missaglia. Il programma di sviluppo di questo servizio prosegue dunque in perfetta sintonia con gli obiettivi che ci eravamo dati. Per altro, se si eccettuano i problemi verificatisi in una prima fase nel capoluogo, per effetto di una riorganizzazione più complessiva del servizio, in tutti gli altri comuni il cambiamento di gestione non ha comportato alcuna difficoltà ed, anzi, i risultati sono stati oltre modo positivi”.

“Voglio ricordare che, per i Comuni, nostri soci, si tratta di una scelta che rafforza il rapporto di stretta collaborazione con la nostra Azienda ed offre il vantaggio di avere a che fare con un unico interlocutore. Per i cittadini, in alcuni casi si avranno rispetto al passato importanti benefici, a cominciare dalla raccolta del vetro porta a porta. Il nostro numero verde 800 004 590 è comunque sempre a disposizione”

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Tir bloccato in via Parini: rallentamenti nel centro di Lecco

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Salute

    Che cos’è il burnout da smart working?

  • social

    Personaggi illustri lecchesi: Giuseppe Bovara

Torna su

Canali

LeccoToday è in caricamento