menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Lecco, i video "Emotions" e "Reel" di Leccomountains al festival Finisterra in Portogallo

Sei video realizzati dai Ragni di Lecco saranno in concorso al festival che raccoglie i video più innovativi di cine-turismo

Un grandioso risultato, quello raggiunto dai Ragni di Lecco nell’ambiente del videomaking: “Emotions” e “Reel 2014”, realizzati dal gruppo di alpinisti-videomakers guidato da Fabio Palma, sono fra i “corti” che parteciperanno al festival Finisterra-Arrabida, in Portogallo, dedicato all’arte e al cine-turismo, dove da quattro anni la fanno da padrona i cortometraggi più innovativi al mondo per la promozione e la presentazione di territori.

“Emotions”, dunque, e “Reel”, ma non solo: «È un onore e una sorpresa - dicono i videomaker -che i video sul lago prodotti dal distretto Centrolario, che racchiude i comuni di Varenna, Bellagio, Tremezzina e Menaggio, oltre a quelli di Leccomountains siano stati invitati alla rassegna, dove la qualità è al top mondiale e saranno mostrati video delle più belle località, urbanizzate o no, del pianeta». 6 filmati in concorso, tutti “made in Lecco”.

«Ci sono molti modi di promuovere un territorio attraverso un video o un film - è il commento di Fabio Palma, Presidente dei Ragni e una delle firme dietro i video targati Centrolario e Leccomountains - Certamente, avere la fortuna di far parte della sceneggiatura di un film di George Lucas, come Villa Balbianello, o di Sergio Leone (Bellagio), o con James Bond (Menaggio) non ha, al momento, paragoni. A meno che non si stia parlando di un video web a diffusione talmente virale da superare le parecchie centinaia di migliaia di visioni, cosa in realtà già successa, anzi, si parla di milioni di visualizzazioni, per alcuni video degli ultimi due anni. Questo, naturalmente, è lo scopo dei video sulle montagne di Lecco e sul lago di Como realizzati in vista di Expo: diventare virali, essere utilizzati e riutilizzati anche a propria insaputa (anzi, meglio), ed essere possibilimente visti all'estero».

E con l’obiettivo di diventare virali, la realizzazione dev’essere la migliore possibile: per questo, Palma e il figlio Yuri, Riccardo Mojana, Francesco Torquati Gritti, assieme a new entry come Cesare Castelnovo, spendono ore di lavoro, tra riprese, montaggio e postproduzione, per ogni singolo secondo di video, seguendo rigidi criteri su formato e durata, scenografia, montaggio e musica, studiando e sperimentando tecnologie e metodi di realizzazione, cercando di sfruttare al massimo le possibilità offerte dalla conformazione geografica del lago di Como. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

I risultati sono, ed è davvero il caso di dirlo, stupefacenti ed emozionanti.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Il futuro dell'ex "Larius"? Guarda a Oriente: a Lecco apre Nima

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Salute

    Che cos’è il burnout da smart working?

  • social

    Personaggi illustri lecchesi: Giuseppe Bovara

Torna su

Canali

LeccoToday è in caricamento