menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Virginio Brivio con i bambini e i volontari del Piedibus di Rancio (foto Fb)

Virginio Brivio con i bambini e i volontari del Piedibus di Rancio (foto Fb)

Rancio, petizione dei cittadini accolta: realizzate le strisce pedonali in via Mazzucconi

L'attraversamento pedonale servirà a rendere più sicuro l'angolo tra la strada e via Don Bosco

Potranno attraversare il "curvone" di Rancio con maggiore sicurezza i bambini del Piedibus, ora che l'attraversamento pedonale chiesto a gran voce da residenti all'incrocio tra via Mazzucconi e via Don Bosco è stato posizionato.

Le strisce pedonali, infatti, sono state realizzate dopo la denuncia dei residenti, che lo scorso novembre avevano presentato una petizione per chiedere il posizionamento delle strisce pedonali sulla curva praticamente senza visibilità, che ogni mattina è attraversata dai piccoli alunni diretti a scuola con gli accompagnatori.

«Un intervento già in programma, effettuato con prontezza dai nostri operatori - ha commentato sulla sua pagina social il Sindaco Virginio Brivio, che nella mattinata di oggi 13 maggio ha accompagnato a scuola i bimbi insieme agli operatori del Piedibus per verificare la nuova situazione - Un grazie ai volontari Piedibus per lo splendido lavoro che fanno tutti i giorni per i nostri bambini».

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Le 10 meraviglie architettoniche da scoprire nel Lecchese

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Salute

    Che cos’è il burnout da smart working?

  • social

    Personaggi illustri lecchesi: Giuseppe Bovara

Torna su

Canali

LeccoToday è in caricamento