menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

"SMS-SalvaMi Subito", al via la campagna anti-randagismo della Lega Italiana

Basta un piccolo gesto: fino al 26 novembre si potranno donare 2 euro con ciascun sms inviato da cellulare al numero 45523 oppure 5 euro chiamando da rete fissa

Contrastare l'abbandono e il randagismo, finanziare il soccorso, la cura, il ricovero e la sterilizzazione degli animali vaganti e in difficoltà, anche attraverso il sostegno diretto alle organizzazioni animaliste che operano nei contesti più difficili. Ecco gli obiettivi della campagna solidale “SMS-SalvaMi Subito”, lanciata dall’onorevole Michela Vittoria Brambilla, presidente della Lega Italiana per la Difesa degli Animali e dell’Ambiente, ed ecco perché aderire è importante. Basta un piccolo gesto: fino al 26 novembre si potranno donare 2 euro con ciascun sms inviato da cellulare al numero 45523 oppure 5 euro chiamando da rete fissa.

Il fenomeno del randagismo non soltanto causa di per sé indicibili sofferenze a centinaia di migliaia di animali d’affezione, che dovrebbero vivere in famiglia e non per strada, ma spesso è la premessa per orribili violenze. L’animale randagio è davvero l’ultimo degli ultimi, la sua debolezza è il semaforo verde per la crudeltà umana: quanti animali, nei 432 casi di maltrattamento e animalicidio segnalati l’anno scorso dalla stampa, erano randagi, abbandonati al capriccio e all’arbitrio di persone senza scrupoli?

Anche per questa ragione, spesso trascurata, il randagismo va classificato come una vera piaga morale, alimentata da abbandoni e riproduzione incontrollata, che, in maggiore o minore misura, colpisce tutto il Paese. Parte delle risorse sarà dunque impiegata per promuovere, a tutti i livelli, un cambiamento culturale, che consenta di superare definitivamente l’emergenza randagismo. Perché anche agli ultimi tra gli ultimi siano risparmiati fame, sete e sevizie.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Verso il nuovo Dpcm del governo Draghi: ecco cosa cambierà

Attualità

Quando farò il vaccino? Il sito che calcola quanto dovrai aspettare

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Attualità

    Nasce la via fittizia "via Sogni di Gianni Rodari n. 1000"

  • social

    Mangiare etnico a Lecco

  • social

    Personaggi illustri lecchesi: Giuseppe Bovara

Torna su

Canali

LeccoToday è in caricamento