menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Il Palazzo del Viminale a Roma (Wikipedia)

Il Palazzo del Viminale a Roma (Wikipedia)

Reati nel Lecchese, secondo il Viminale sono «in calo rispetto al 2018»

Rispetto al primo trimestre del 2018 i reati registrati sono diminuiti di quasi quattordici punti percentuali

Sono in calo i furti registrati in Lombardia nel primo trimestre del 2019. Questo stando ai dati rilevati e diffusi dal Viminale, che ha confrontato il dato parziale con quello registrato nel medesimo periodo dell'anno precedente. Nello specifico, su scala regioanle i reati sono in calo dell'8,9% rispetto al primo trimestre di un anno fa.

Meno reati, ma crescono gli arresti nel Lecchese. Il 2018 della Polizia

Lecco: reati in calo del 14%

Ampliando il dato su scala provinciale, si apprende, sempre secondo i dati riferiti dal Ministero dell'Interno, a Lecco i reati sono in calo del 13,9% rispetto ai primi tre mesi del 2018. Guardando alle altre province lombarde, a Bergamo i reati sono calati del -15,6%, -10,2% a Brescia, -9,8% a Como, -12,2% a Cremona, -7,4% a Lodi, -5,7% a Mantova, -6,8% a Milano, -17% a Monza e della Brianza, -7% a Pavia, -6,8% a Varese. Sondrio, unica provincia con saldo in segno positivo, invece segnala +1,7%.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Le cinque camminate per boschi e monti più belle nel Lecchese

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Attualità

    Nasce la via fittizia "via Sogni di Gianni Rodari n. 1000"

  • social

    Mangiare etnico a Lecco

  • social

    Personaggi illustri lecchesi: Giuseppe Bovara

Torna su

Canali

LeccoToday è in caricamento