rotate-mobile
Domenica, 25 Settembre 2022
Cronaca Centro storico / Lungolario Isonzo

Si tuffa nel lago nella notte e risale i cunicoli del centro città: recuperato dai Vigili del fuoco

Soccorsa una persona in stato confusionale entrata nelle “viscere” di Lecco

Un salvataggio senza dubbio insolito quello che ha visto protagonisti nella notte i Vigili del Fuoco di Lecco. I pompieri del comando cittadino sono infatti dovuti intervenire nella tarda serata di ieri, giovedì 7 luglio, per recuperare una persona in stato confusionale entrata prima nel lago e poi nei cunicoli di Lecco.

L'allarme è scattato alle 23. I Vigili del Fuoco sono intervenuti da terra con 5 uomini a bordo di un'autopompa serbatoio e dal lago tramite la squadra Nautica per soccorrere l'uomo finito in acqua davanti al monumento dei caduti.

Quest'ultimo, dopo aver nuotato per circa 50 metri è entrato all'interno di un tunnel che porta nelle viscere del centro storico, un accesso reso possibile dal bassissimo livello delle acque del lago. I Vigili del fuoco hanno percorso circa 50 metri nel cunicolo per recuperare il malcapitato che si era così diretto praticamente nelle fogne. Una volta trasportato all'esterno, l'uomo è stato affidato al personale sanitario per le cure del caso.

7D9FDDDF-5848-42E7-A25A-A7BADEB5D3C0-2

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Si tuffa nel lago nella notte e risale i cunicoli del centro città: recuperato dai Vigili del fuoco

LeccoToday è in caricamento