rotate-mobile
Martedì, 7 Dicembre 2021

Volano gli elicotteri sulle Grigne: tre recuperi tra le vette della Valsassina

Pompieri e tecnici del Soccorso alpino hanno dovuto lavorare in maniera intensa

Intervento di soccorso in quota nel pomeriggio di sabato 20 novembre. Poco dopo le 16 varie squadre sono entrate in azione per trarre in salvo due persone che sono rimaste bloccate sulla parete est del Torrione Magnaghi, a circa 1.300 metri di quota. La chiamata al 112 ha permesso l'invio sul posto dell'elicottero Drago 82 dei Vigili del Fuoco partito da Malpensa; trasportati in loco anche i Vigili del Fuoco del Nucleo Saf (speleo-alpino-fluviale) del Comando Provinciale di Lecco.

Altri due interventi

Non si è trattato dell'unico intervento di giornata: poco dopo le 14 i tecnici del Soccorso Alpino e Speleologico della Stazione Valsassina-Valvarrone di stanza a Dervio sono stati elitrasportati, mediante l'elicottero di Areu partito da Villa Guardia (Como), nella zona del Rifugio Brioschi; un 61enne è rimasto incrodato non lontano dalla Cresta di Plancaformia ed è stato recuperato dai volontari.

Alle 15, invece, sempre i tecnici del Soccorso Alpino valsassinese sono partiti da Barzio alla volta del Rifugio Rosalba, sulla Grignetta: anche in questo caso è stato l'elicottero comasco ad accompagnare nel recupero i volontari, che hanno recuperato una persona caduta a poca distanza dal rifugio e l'hanno caricata sul mezzo aereo per il trasporto in ospedale; il ricovero è avvenuto in codice verde.

Video popolari

Volano gli elicotteri sulle Grigne: tre recuperi tra le vette della Valsassina

LeccoToday è in caricamento