menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Maltempo in Lombardia, chiesto il riconoscimento dello stato di emergenza

Il governatore Maroni auspica «un positivo riscontro da parte del Governo»

Il governatore Roberto Maroni ha firmato - di concerto con Simona Bordonali, assessore alla Protezione Civile - la lettera di richiesta al Governo per il riconoscimento dello stato di emergenza, per i danni provocati dal maltempo (circa 37 milioni di euro), che ha colpito la Lombardia e, in particolare, le province di Bergamo, Sondrio e Lecco.

«Auspico un positivo riscontro da parte del Governo alla richiesta della Regione Lombardia - ha detto Maroni - data la gravità e l'estensione degli eventi calamitosi in questione, che aggiungono incertezza e preoccupazione nelle popolazioni già colpite dalla crisi economica e dai numerosi problemi sociali».

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Cosa si può fare in zona arancione: le nuove regole spiegate

social

"Lol chi ride è fuori": il programma è già diventato un tormentone

Attualità

Al via in Lombardia treni solo per passeggeri "Covid tested"

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Salute

    Che cos’è il burnout da smart working?

  • social

    Personaggi illustri lecchesi: Giuseppe Bovara

Torna su

Canali

LeccoToday è in caricamento