Cronaca

Brianza: ritrovata senza vita in casa, era morta da un mese

I fatti a Renate. La vittima è una donna di 45 anni. Sul corpo è stata disposta l'autopsia

Era morta da un mese, ma nessuno se ne era accorto. Il dramma della solitudine in Brianza, alle porte del Lecchese, ha per sfortunata protagonista una donna di 45 anni, ritrovata senza vita nella casa in cui, da sola, viveva.

I fatti a Renate, come racconta MonzaToday. Ad avere i primi sospetti sono stati i vicini, ma la certezza è giunta quando alcuni conoscenti hanno provato a contattare la 45enne, senza - però - avere risposta, né al telefono né alla porta, che i Vigili del Fuoco hanno - così - deciso di sfondare.

In quel momento, parenti e conoscenti hanno fatto la macabra scoperta. Il corpo della donna era ormai mummificato, ma solo l'autopsia potrà dire di quale morte è deceduta; forse un malore.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Brianza: ritrovata senza vita in casa, era morta da un mese

LeccoToday è in caricamento