Resegone: in difficoltà mentre risalgono il canalone Bobbio, soccorsi due escursionisti

I due, di trentuno e trentacinque anni, sono stati riportati a valle

Foto di repertorio

Intervento, nel pomeriggio di sabato 15 gennaio, all'interno del canalone Bobbio, sentiero numero 10 che porta al Rifugio Azzoni sul monte Resegone. Due escursionisti, un uomo di trentuno e una donna di trentacinque anni, sono stati soccorsi dai tecnici del Soccorso Alpino e Speleologico di stanza presso la stazione del centro sportivo "Al Bione" di Lecco. I due, mentre stavano risalendo la complicata via, si sono trovati in difficoltà e hanno deciso di chiedere l'intervento dei soccorsi.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Intorno alle tre di questo pomeriggio è intervenuto il mezzo aereo fatto decollare dalla base di Villa Guardia (Como), che ha recuperato i due giovani e li ha portati al sicuro.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Sparatoria a Olginate, morto l'uomo colpito nell'agguato

  • Sparatoria di Olginate, Passoni: «Parenti della vittima in collera, ma serve mantenere la calma»

  • Dove gustare un buon aperitivo a Lecco

  • Agguato a Olginate, esplosi colpi di pistola: uomo in condizioni gravissime

  • Everesting completato! Diciassette ore e quarantuno minuti tra Valmadrera e Pianezzo, l'impresa di Butti e Ciresa

  • Cacciatore colto da malore: elitrasportato a Lecco in gravi condizioni

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
LeccoToday è in caricamento