menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Ai Piani Resinelli arriverà un altro gruppo di profughi

Ai Piani Resinelli arriverà un altro gruppo di profughi

Piani Resinelli, in arrivo un gruppo di 25 profughi

Nei prossimi giorni l'arrivo dei richiedenti asilo. Si tratterà del secondo gruppo dopo quello ospitato a partire dal 2015

Arriverà nei prossimi giorni, con ogni probabilità, il secondo gruppo di venticinque profughi che verranno ospitati ai Piani Resinelli. La struttura del Centro servizi della Comunità montana Lario orientale - Valle San Martino tornerà quindi ad essere occupata dai richiedenti asilo dopo il trasferimento del gruppo precedente presso il campo organizzato a lato del centro sportivo "Bione" di Lecco.

Nella futura abitazione dei migranti sono attualmente in corso le operazioni di pulizia e sistemazione: qui gli ospiti pernotteranno, mentre per i pranzi si trasferiranno al vicino salone di proprietà della Societtà Escursionisti Lecchesi (SEL). La gestione sarà affidata alla cooperativa "Il Gabbiano" di Calolziocorte, che presidierà la zona 24h24, consultandosi con alcuni profughi della precedente ondata.

La notizia, confermata da Cristina Bartesaghi, sindaco di Abbadia Lariana, potrebbe nuovamente scatenare le reazioni dei gruppi di opposizione come già successo nel 2015: allora furono Avanti Abbadia, Lega Nord e Cinque Stelle a criticare aspramente la decisione. Del caso s'interessò anche la trasmissione "Dalla vostra parte" di Rete4, ma la messa in onda del programma scatenò la reazione critica degli stessi pentastellati.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Verso il nuovo Dpcm del governo Draghi: ecco cosa cambierà

Attualità

Quando farò il vaccino? Il sito che calcola quanto dovrai aspettare

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Attualità

    Nasce la via fittizia "via Sogni di Gianni Rodari n. 1000"

  • social

    Mangiare etnico a Lecco

  • social

    Personaggi illustri lecchesi: Giuseppe Bovara

Torna su

Canali

LeccoToday è in caricamento