Sopralluogo positivo: riaperto il tratto di SS36 a San Giacomo Filippo

La strada era stata chiusa per caduta massi nella giornata di giovedì. Oggi l'ok dei tecnici della Comunità montana della Valchiavenna

Riaperta al traffico la SS36 "del Lago di Como e dello Spluga" a San Giacomo Filippo (So), in seguito all'evento franoso che ieri ha interessato la statale con la caduta in carreggiata di frammenti di roccia all’altezza del Santuario di Gallivaggio.

Frana nella notte, chiusura di un tratto della 36

La strada era stata chiusa nella giornata di giovedì, nel tratto al km 126,200. La riapertura si è resa possibile dall'esito positivo del sopralluogo tecnico predisposto dalla Comunità Montana della Valchiavenna sul versante roccioso di Gallivaggio.

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Palloncino lanciato in Belgio durante i funerali di una diciottenne atterra nel Lecchese

  • Tragedia a Lecco: altra vittima di un incidente sul lavoro. Si teme il gesto volontario

  • Dramma famigliare sfocia in violenza: aggredisce la convivente e tenta il suicidio

  • Tragedia in alta quota: escursionista sessantenne muore sul Resegone

  • Si perdono in dieci nei boschi sopra Maggianico: salvati dai pompieri

  • Un progetto per prolungare la Tangenziale Est fino a sud di Lecco: ben 16 km in galleria

Torna su
LeccoToday è in caricamento