Cronaca Via dell'Eremo, 9-11

Covid-19: cala ancora la pressione sugli ospedali lecchesi. Ricoverate 300 persone

Fra Lecco e Merate si registra un lieve calo nel numero dei ricoverati complessivi

L'ospedale "Manzoni" di Lecco

A piccoli passi, ma diminuisce la pressione sugli ospedali "Manzoni" di Lecco e "Mandic" di Merate. Stando ai dati forniti dall'Azienda Ospedaliera nel pomeriggio di mercoledì 7 aprile, il numero di pazienti ricoverati per covid è stabile, sia per quanto riguarda il presidio del capoluogo che in riferimento a quello meratese.

Per la seconda volta da fine gennaio a oggi, in un lasso di tempo di almeno una settimana tra un rilevamento e il successivo, non si registrano incrementi. La curva, quindi, si conferma in lenta decrescita, come ipotizzato dagli esperti nel corso delle ultime settimane.

A Lecco sono attualmente ricoverati 194 pazienti, nove in più rispetto all'ultimo aggiornamento, una presenza in più in terapia intensiva mentre sono 18 i pazienti sottoposti a ventilazione meccanica. A Merate 117 ricoverati (quattro in meno rispetto a una settimana fa), stabili le terapie intensive, in calo l'utlizzo di C-Pap.

La situazione al Manzoni di Lecco

SI TUAZIONE 07/04/2021

P.O. Lecco

REPARTI COVID

P.OCC. 29/03 22/03

15/03

05/03

24/02

17/02

21/01

11/01

17/12

01/12

22/11

TOTALE PAZIENTI COVID

194 203 202

197

168

136

124

118

136

176

198

203

DI CUI PAZIENTI IN TERAPIA INTENSIVA

20 19 18

17

N.C.

9

8

8

17

16

20

20

DI CUI PAZIENTI IN C-PAP

18 31 24

32

23

15

16

13

12

13

29

26

La situazione al Mandic di Merate

SITUAZIONE 07/04/2021

P.O. Merate

REPARTI COVID

P.OCC 29/03 22/03

15/03

05/03

24/02

17/02

21/01

11/01

17/12

01/12

22/11

TOTALE PAZIENTI COVID

117 121 122

119

95

78

63

60

64

84

146

140

DI CUI PAZIENTI IN TERAPIA INTENSIVA

8 8 8

8

N.C.

8

5

3

6

5

8

8

DI CUI PAZIENTI IN C-PAP

21 23 25

19

15

12

10

9

11

12

10

22
Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Covid-19: cala ancora la pressione sugli ospedali lecchesi. Ricoverate 300 persone

LeccoToday è in caricamento