menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
L'assessore Ezio Venturini osserva alcuni dei sacchi apposti fuori dalle case di Maggianico

L'assessore Ezio Venturini osserva alcuni dei sacchi apposti fuori dalle case di Maggianico

Lecco, a Maggianico e in centro continua la lotta ai rifiuti "illegali"

Tra difformità e disposizioni temporali non rispettate, il comune e Silea hanno continuato la loro attività di monitoraggio

Non sono stati pochi i privati e gli esercizi commerciali multati nel pomeriggio a Maggianico e in centro Lecco, dove l'assessore Venturini, gli operatori di Silea e gli agenti della polizia locale si sono recati per un altro "giro", dopo quello di via Palestro, di monitoraggio sui sacchi dell'immondizia "illegali", ovvero quelli difformi (es: rifiuti del "trasparente" nel "viola", ndr) o esposti prima delle 19, orario minimo.Le sanzioni sono state di 50 euro per ogni sacco irregolare, ma secondo il regolamento interno la cifra potrebbe arrivare a 2mila euro.

"Nelle prossime settimane saremo ancora più severi - afferma Venturini - l'assessore Bonacina ha concordato con me un piano per arrivare ad avere Lecco pulita e decorosa. Cultura da cambiare? Se vogliamo arrivare al 75% di raccolta differenziata bisogna iniziare da ora e ad oggi la cultura non c'è proprio, basta vedere questi sacchi."

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Le cinque camminate per boschi e monti più belle nel Lecchese

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Attualità

    Nasce la via fittizia "via Sogni di Gianni Rodari n. 1000"

  • social

    Mangiare etnico a Lecco

  • social

    Personaggi illustri lecchesi: Giuseppe Bovara

Torna su

Canali

LeccoToday è in caricamento