Venerdì, 25 Giugno 2021
Cronaca

Rinnovata la partnership tra Acel service e Csi Lecco

Priore: «Sosteniamo un'attività che veicola valori autentici ai giovani»

Giovanni Priore

Anche quest’anno, per il terzo anno consecutivo, Acel service ha siglato un accordo di partnership con il Comitato sportivo italiano (Csi) di Lecco, l’associazione che promuove lo sport giovanile, a cui aderiscono circa 180 società, 600 squadre e 20 mila atleti in tutte le società sportive.

Acel service figurerà quale “main sponsor” del Csi di Lecco, affiancando la propria immagine a tutti gli eventi che saranno organizzati nel corso dell’anno. «È una scelta che si colloca perfettamente nel solco della politica commerciale aziendale, oltre che nella mission stessa di Acel service, società profondamente legata al territorio lecchese per storia e operatività. – afferma il presidente, l'avvocato Giovanni Priore - Essere vicini al Csi significa per noi, da un lato poter raggiungere migliaia di famiglie e società, dall’altro poter sostenere un’attività che veicola ai giovani i più autentici valori legati alla pratica sportiva».

Particolare soddisfazione è espressa da Carlo Isacchi, presidente del comitato provinciale di Lecco del Csi: «Siamo orgogliosi di questa collaborazione che ci pone a fianco di una società seria e da sempre attenta al sociale come Acel service. Questa partnership ci sarà di stimolo per promuovere le nostre attività sportive ordinarie, ma anche per promuovere sempre di più lo sport di nicchia e quello svolto insieme ai ragazzi diversamente abili e con i nostri atleti più piccoli. Per noi lo sport è sport sempre, non solo in base al numero di iscritti, ma per i valori che riesce a trasmettere».

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Rinnovata la partnership tra Acel service e Csi Lecco

LeccoToday è in caricamento