rotate-mobile
Martedì, 18 Gennaio 2022
Natale violento / Via Giacomo Anghileri

A Natale non si placano gli animi: rissa e aggressioni tra città e Brianza

Triplo intervento dei soccorsi a Lecco e Cassago Brianza

Prima una rissa, poi un'aggressione. Non è stato un Natale tranquillo tra Lecco e la Brianza nonostante l'occasione si sposasse meglio con un clima di festeggiamenti. Invece, alle 23.55 i volntari della Croce Rossa di Lecco sono stati chiamati a intervenire nella centralissima via Anghileri per gli effetti di una rissa che ha visto il coinvolgimento anche di una ragazza di 29 anni, soccorsa sul posto dal personale sanitario ma non trasportata in ospedale; allertati anche gli agenti della Polizia di Stato.

In Brianza

Circa due ore dopo, verso l'una e 58, si è invece verificata una più grave aggressione a Cassago Brianza, nella zona di via Cascina Nuova. Sul posto sono stati richiamati, in codice rosso, i volontari di Sos Lurago d'Erba, oltre a un'autoinfermieristica inviata sempre dal Comasco: il 33enne rimasto ferito è stato trasferito in codice giallo presso l'ospedale "San Gerardo" di Monza, dov'è arrivato poco dopo le 3 di notte. Indagano i carabinieri che fanno capo alla Compagnia di Merate.

Nel pomeriggio di Natale

Non è finita qui: nel pomeriggio di sabato 25 dicembre un giovane di 26 anni è finito in ospedale, ricoverato in codice verde, dopo l'aggressione avvenuta all'interno della stazione di Lecco. In questo caso sono intervenuti i volontari del Soccorso degli Alpini di Mandello del Lario e gli agenti della Questura di Lecco.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

A Natale non si placano gli animi: rissa e aggressioni tra città e Brianza

LeccoToday è in caricamento