menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Oggiono, rissa in piazza della stazione. Quattro coinvolti, in due sono fuggiti

Aperte le indagini dei Carabinieri per far luce sull'accaduto

Una pesante rissa ha "animato" la serata di ieri, lunedì 7 settembre, presso il bar prospicente la piazza della stazione ferroviaria a Oggiono. Intorno alle 21.00 due persone non ancora identificate hanno attaccato briga con due avventori del bar, un 35enne e un 39enne di Oggiono, e hanno concluso il loro diverbio venendo alle mani in piazza. A nulla è servito l'intervento degli altri presenti, che cercavano di separare le due coppie.

All'arrivo dei soccorsi, allertati dai presenti, i due uomini locali avevano avuto la peggio, mentre gli altri si erano dati alla macchia, fuggendo in treno. Numerose le ferite al volto riportate dal duo, ciononostante uno dei due ha preferito non farsi accompagnare al Pronto Soccorso dai volontari della Croce Rossa giunti sul posto. I Carabinieri di Oggiono nel frattempo hanno iniziato a prendere le testimonianze per identificare i fuggitivi, che non erano conosciuti nella zona: dalle vaghe descrizioni ottenute i militari proveranno a risalire ai colpevoli.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Le cinque camminate per boschi e monti più belle nel Lecchese

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Attualità

    Nasce la via fittizia "via Sogni di Gianni Rodari n. 1000"

  • social

    Mangiare etnico a Lecco

  • social

    Personaggi illustri lecchesi: Giuseppe Bovara

Torna su

Canali

LeccoToday è in caricamento