Domenica, 26 Settembre 2021
Cronaca Piazza degli Affari

«Aggrediti per il parcheggio in Piazza Affari», ma è una rissa: denunciati sette giovani

Le indagini della Questura, scattate dal racconto di quattro ragazzi feriti, hanno permesso di ricostruire una versione diversa: un diverbio per futili motivi all'origine del violento scontro

Rissa fra giovani in Piazza Affari, sette denunciati. L'episodio si è verificato sabato sera, rendendo necessario l'intervento di due equipaggi della Squadra Volanti della Polizia di Stato di Lecco.

Gli agenti arrivati nella centralissima piazza della città hanno individuato quattro ragazzi feriti ai quali hanno prestato immediato soccorso. Gli stessi, nel ricostruire l'accaduto, hanno riferito ai poliziotti di essere giunti poco prima nel parcheggio di Piazza Affari con la propria autovettura e di essere stati fatti oggetto di una richiesta di pagamento del parcheggio da parte di alcuni ragazzi. Al loro rifiuto sarebbe conseguita l'aggressione da parte dei suddetti giovani, prontamente segnalata al 112 da alcuni cittadini.

Al sopraggiungere delle Volanti il gruppo di ragazzi indicati quali aggressori si è repentinamente allontanato. Nella giornata di domenica i quattro giovani aggrediti ha sporto denuncia in Questura. L'attività investigativa da parte della Squadra mobile, sfruttando anche le immagini dei circuiti di videosorveglianza cittadina, ha consentito di risalire all'identità degli aggressori, verificare i fatti e individuare potenziali testimoni.

Rissa tra giovani in centro città: spunta coltello da 40 centimetri. È di un giovanissimo lecchese

Quanto raccolto in fase d'indagine ha consentito agli agenti di ricostruire l'episodio in maniera diversa rispetto a quanto dichiarato dai quattro feriti. In particolare è emerso che al sopraggiungere dei giovani in auto al parcheggio di Piazza Affari sarebbe iniziato un diverbio degli stessi con alcuni ragazzi  presenti, per motivi futili, presto degenerato in rissa.

Le attività investigative, tutt'ora in corso, hanno consentito di identificare al momento sette soggetti (tra cui i quattro feriti) di cui due minorenni, tutti denunciati per rissa aggravata. Parallelamente al procedimento penale, il questore di Lecco Alfredo D'Agostino valuterà le misure di prevenzione da adottare nei confronti dei denunciati, alla luce delle vigenti normative sulla sicurezza urbana.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

«Aggrediti per il parcheggio in Piazza Affari», ma è una rissa: denunciati sette giovani

LeccoToday è in caricamento