rotate-mobile
Botte nella notte / Centro storico / Largo Europa

Notte violenta: tripla rissa, spaccate le automobili

Prosegue l'escalation di violenza in città

Notte agitata e violenta a Lecco. Intorno alla 1.30 di domenica 9 giugno è scoppiata una rissa in viale Turati, a una ventina di metri dall'incrocio con via Petrarca, che ha portato all'intervento dei soccorsi e delle forze dell'ordine: sul posto si sono portati i carabinieri e i sanitari della Croce Rossa di Lecco, che hanno sottoposto un giovane alle cure prima che lo stesso rifiutasse il trasporto in ospedale. Secondo quanto raccolto da LeccoToday.it, sarebbero state colpite e danneggiate della auto in sosta.

La rissa a Pradello

Nuova aggressione alle 3.30: un 20enne e un 23enne sono stati raggiunti dal Soccorso degli Alpini di Mandello del Lario e dai militari nella zona del parcheggio di Pradello, frazione a lago al confine tra Lecco e Abbadia Lariana, dopo lo scatenarsi di una rissa; anche in questo caso i giovani, soccorsi in codice giallo, hanno rifiutato il trasporto presso il nosocomio una volta ricevute le cure di primo soccorso.

Botte sul lungolago di Lecco

Infine, poco dopo le 4.30, la centrale operativa di Areu - Agenzia regionale emergenza urgenza è stata allertata per quanto avvenuto in largo Europa, a pochi metri dal lungolario e in pieno centro storico della città capoluogo: un uomo di 35 anni è stato ricoverato in codice verde presso l'ospedale Manzoni a causa delle ferite rimediate in un'aggressione. Anche in questo caso sono stati allertati i carabinieri lecchesi.

Si conferma il periodo di crescente tensione in città: spesso si registrano risse e aggressioni, commesse soprattutto in pieno giorno a ridosso della stazione ferroviaria, diventata un vero e proprio triangolo fatto di attività illecite e violente.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Notte violenta: tripla rissa, spaccate le automobili

LeccoToday è in caricamento