menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Ulaan (foto: Fb)

Ulaan (foto: Fb)

Rogeno, la piccola Ulaan non ce l'ha fatta

"Ci auguriamo che il tuo viaggio sia stato dolce e allegro com'eri tu", l'addio dei genitori

La piccola Ulaan non ce l'ha fatta. Il male inguaribile che - per mesi - ha combattuto da grande guerriera, l'ha vinta.

"Ieri alle 14.46 (di venerdì 25, ndr) il suo unicorno è venuto a prenderla. È stata una partenza lunga e dolorosa, ci auguriamo con tutto il cuore che il tuo viaggio sia stato dolce e allegro com'eri tu". Hanno annunciato così, mamma Simona e papà Sebastian, la "partenza" della loro piccola.

La bimba, dall'estate 2014, era affetta da una particolare forma di tumore al cervello - purtroppo - incurabile ed inguaribile, i genitori non si erano però arresi alla diagnosi medica e la piccola era stata curata in alcuni centri sperimentali europei; nulla ha però potuto vincere il male.

I funerali di Ulaan si terranno alle ore 15 di lunedì 28 marzo nella chiesa di Cremella.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Cos'è il lasciapassare per uscire dalla Lombardia e spostarsi tra regioni

Attualità

Le 10 meraviglie architettoniche da scoprire nel Lecchese

Attualità

Si prenota per il vaccino anti-Covid, poi rinuncia: «Ho paura»

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Salute

    Che cos’è il burnout da smart working?

  • social

    Personaggi illustri lecchesi: Giuseppe Bovara

Torna su

Canali

LeccoToday è in caricamento