Parcheggi a Lecco, l'assessore Rota risponde a Bodega

"Il contratto per la gestione scade l'11 maggio, abbiamo dovuto indire la gara prima della scadenza"

Nota - Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di LeccoToday

In relazione alla insolite considerazioni del candidato Sindaco Bodega, trovo necessario chiarire il corretto funzionamento di procedure del tutto tecniche, che è più che opportuno conoscere. Il contratto per la gestione dei parcheggi della città di Lecco scade lunedì 11 maggio 2015, è stato pertanto obbligatorio indire la gara prima di tale scadenza, in quanto la normativa vieta espressamente di prorogare o rinnovare i contratti esistenti, se non per consentire le procedure connesse con l’indizione della gara stessa. Accanto all’obbligo di legge, che non può essere disatteso, il provvedimento ha trovato naturalmente anche spazio, nei modi e nei tempi previsti dalla normativa vigente, negli strumenti di programmazione generale comunale, nel documento unico di programmazione e nel conseguente bilancio di previsione che il Consiglio Comunale ha adottato.

Assessore ai Lavori pubblici del Comune di Lecco

Francesca Rota

Torna su
LeccoToday è in caricamento