rotate-mobile
Cronaca Monticello Brianza / Via Giuseppe Sirtori

Monticello: le telecamere per individuare i ladri di rame al cimitero

I responsabili del furto al camposanto, che ha indignato la comunità, hanno lasciato tracce che sono al vaglio delle forze dell’ordine

È successo sette giorni fa, nella notte fra martedì e mercoledì. Centodieci portavasi in rame asportati dalle tombe del cimitero di Monticello Brianza situato al confine con Torrevilla. 

Sicuramente è stato un lungo lavoro che i ladri hanno potuto portare a termine durante le ore buie e silenziose della notte. L’impianto di videosorveglianza, sia all’interno del cimitero sia nelle strade a esso collegate, potrebbe essere però il "tallone di Achille" dell'operazione di saccheggio e trasporto del rame.

Gli inquirenti vagliano infatti le immagini registrate per individuare l'identità dei malviventi. Il Comune e le autorità competenti seguono la vicenda che ha indignato l'intero paese.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Monticello: le telecamere per individuare i ladri di rame al cimitero

LeccoToday è in caricamento