menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
La chiesa del San Lorenzo di Mandello

La chiesa del San Lorenzo di Mandello

La cassetta delle offerte contiene 1 euro e 10: i ladri non riescono a scassinarla

Soliti ignoti in azione nella chiesa parrocchiale del San Lorenzo a Mandello. Monsignor Zanotta: «Non hanno potuto infilare la mano per prendere il denaro»

«Non c'è più rispetto», «che schifo», «vergogna», «spero che almeno abbiano rimorsi di coscienza». Ha destato profondo sconcerto e rabbia quanto accaduto nella chiesa parrocchiale del San Lorenzo a Mandello. E questi soltanto alcuni dei commenti letti e sentiti nei giorni scorsi.

I soliti ignoti hanno tentato di rubare i soldi dalla cassetta delle offerte. Armati di un grimaldello, forse un cacciavite o comunque un arnese appuntito, hanno forzato la cassetta. Per fortuna, come conferma monsignor Giuliano Zanotta, parroco di Mandello, «non sono riusciti a infilare la mano e prelevare il denaro contenuto». Che, per la cronaca, ammontava a 1 euro e 10 centesimi!

Auto e moto negli spazi per la festa: fioccano le rimozioni forzate a Mandello

Non avrebbe fatto differenza se la cassetta avesse contenuto 10, 100 o 1.000 euro, ma certo è che quell'euro ha fatto diventare la vicenda quasi grottesca. Don Giuliano minimizza per non dare peso all'accaduto, «una situazione classica purtroppo», spiega, ma le reazioni in paese - e sui social network - sono di naturale sdegno, per un episodio triste e vile. Stando alle testimonianze raccolte in parrocchia, non si tratterebbe della prima volta.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

La nuova truffa corre su WhatsApp: casi anche nel Lecchese

social

"Lol chi ride è fuori": il programma è già diventato un tormentone

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Salute

    Che cos’è il burnout da smart working?

  • social

    Personaggi illustri lecchesi: Giuseppe Bovara

Torna su

Canali

LeccoToday è in caricamento