La cassetta delle offerte contiene 1 euro e 10: i ladri non riescono a scassinarla

Soliti ignoti in azione nella chiesa parrocchiale del San Lorenzo a Mandello. Monsignor Zanotta: «Non hanno potuto infilare la mano per prendere il denaro»

La chiesa del San Lorenzo di Mandello

«Non c'è più rispetto», «che schifo», «vergogna», «spero che almeno abbiano rimorsi di coscienza». Ha destato profondo sconcerto e rabbia quanto accaduto nella chiesa parrocchiale del San Lorenzo a Mandello. E questi soltanto alcuni dei commenti letti e sentiti nei giorni scorsi.

I soliti ignoti hanno tentato di rubare i soldi dalla cassetta delle offerte. Armati di un grimaldello, forse un cacciavite o comunque un arnese appuntito, hanno forzato la cassetta. Per fortuna, come conferma monsignor Giuliano Zanotta, parroco di Mandello, «non sono riusciti a infilare la mano e prelevare il denaro contenuto». Che, per la cronaca, ammontava a 1 euro e 10 centesimi!

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Auto e moto negli spazi per la festa: fioccano le rimozioni forzate a Mandello

Non avrebbe fatto differenza se la cassetta avesse contenuto 10, 100 o 1.000 euro, ma certo è che quell'euro ha fatto diventare la vicenda quasi grottesca. Don Giuliano minimizza per non dare peso all'accaduto, «una situazione classica purtroppo», spiega, ma le reazioni in paese - e sui social network - sono di naturale sdegno, per un episodio triste e vile. Stando alle testimonianze raccolte in parrocchia, non si tratterebbe della prima volta.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Un lockdown "morbido" tra dieci giorni e l'ipotesi coprifuoco alle 21 in tutta Italia

  • Oggiono: incidente in via per Molteno, giovane finisce in ospedale in gravi condizioni

  • Nuovo Dpcm: stop anticipato a ristoranti-bar, no al divieto di circolazione

  • Coronavirus, il punto: oltre cento tamponi positivi, nel Lecchese superata quota quattromila. "Manzoni": tre posti liberi nei reparti

  • Postavano sui social video girati a Lecco con pistole e maceti, blitz della Polizia contro la "Baby Gang"

  • Coronavirus, il punto: oggi 96 nuovi casi nel Lecchese, oltre 35.000 tamponi in Lombardia

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
LeccoToday è in caricamento