rotate-mobile
La scoperta / Rogeno / Via Alessandro Volta

Rogeno si risveglia con il lago invaso dalla schiuma bianca

Le foto che arrivano dal lido di Casletto, frazione a lago del paese, mostrano una presenza in grande quantità di deposito sulle rive

Schiuma bianca sulle rive del lago al lido di Casletto, Rogeno. Nella mattinata di lunedì 7 agosto in paese si è venuto a verificare il non comune fenomeno, segnalato da Francesco attraverso varie fotografie. Inquinamento o fenomeno naturale? Sicuramente durante la primavera non è raro assistere alla formazione naturale di schiume sulla superficie del lago per varie motivazioni, spesso legate alla fioritura delle alghe. Fenomeni che possono essere accentuati da forti piogge e vento: in queste ore il picco di velocità rilevato nella vicina Merone è stato di 14 km/h, come riportato dal Centro Meteo Lombardo.

La possibilità che si tratti di un fenomeno antropico, dunque legato all'attività dell'uomo, rimane quindi in piedi. Quella in esame è una zona che, soprattutto durante il fine settimana, viene utilizzata dalle persone per fare il bagno nel lago.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Rogeno si risveglia con il lago invaso dalla schiuma bianca

LeccoToday è in caricamento