Cronaca

Sciopero 8 marzo: 24 ore di stop, fermi anche i treni

La serrata, indetta da USI, SGB e USB, coinvolge tutte le categorie del pubblico e del privato

Un 8 marzo di lotta e scioperi è in arrivo. I sindacati, nel giorno della Festa della donna, hanno, infatti, proclamato uno sciopero generale a favore - si legge in una nota - della "lotta delle donne contro la violenza e le discriminazioni di genere".

A dare il là sono state le sigle USI, SGB e USB, che per 24 ore vogliono fermare il paese, coinvolgendo tutte le categorie del pubblico e del privato, compresi i dipendenti del settore ferroviario, che potranno incrociare le braccia dalle ore 21 del 7 marzo alle ore 21 del giorno dopo.

Ad aver già comunicato la possibile adesione alla serrata è stata SILEA. I dipendenti potranno aderire allo sciopero ed è, qunidi, possibile "che si verifichino dei disservizi nelle raccolte dei rifiuti urbani".

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Sciopero 8 marzo: 24 ore di stop, fermi anche i treni

LeccoToday è in caricamento