rotate-mobile
Cronaca

Sciopero della scuola, anche Anghileri protesterà a Milano

"Con la sinistra cambia Lecco" sarà in piazza della Repubblica con una sua delegazione: "Un Paese che non investe nella scuola non ha futuro"

Scuola in sciopero, domani, martedì 5 maggio. Ad incrociare le braccia in città sarà anche la lista "Con la sinistra cambia Lecco", a sostegno di Alberto Anghileri, candidato sindaco alle prossime amministrative. 

Cambia Lecco annuncia che parteciperà dunque alla protesta con una propria delegazione: "E' scritto nella nostra delegazione e noi ne siamo convinti - annunciano dal gruppo - La scuola di un Paese democratico è e deve restare pubblica. Perchè tale affermazione non rimanga solo una dichiarazione di principio, è indispensabile che la scuola continui a mantenere standard di qualità sia per la didattica che per le strutture e i servizi".

La delegazione, guidata da Anghileri, sarà quindi domani in piazza della Repubblica a Milano a manifestare insieme ad insegnanti e studenti contro il Ddl di Renzi che, scrivono da Cambia Lecco, "mira a ridurre la democrazia all'interno delle scuole e, con continui e sistematici tagli alle risorse sia umane sia finanziare, ad abbassarne la qualità e l'importantissima funzione sociale".

"Un Paese che non investe sulla scuola non può avere futuro" concludono.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Sciopero della scuola, anche Anghileri protesterà a Milano

LeccoToday è in caricamento