menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Treni: sciopero generale di 21 ore

La serrata è stata indetta dalle sigle sindacali OO.SS. CUB Trasporti, SGB e USB

In arrivo un 8 marzo di scioperi e disagi sui binari della Lombardia. I sindacati - OO.SS. CUB Trasporti, SGB e USB - hanno, infatti, proclamato uno sciopero, che potrebbe coinvolgere anche il personale di Trenord.

A causa della serrata, da mezzanotte alle ore 21 di mercoledì, "il servizio regionale, suburbano, aeroportuale, così come la lunga percorrenza, potrebbero subire ritardi, variazioni e/o cancellazioni".

Le fasce orarie di garanzia, comunica Trenord, saranno rispettate, quindi viaggeranno i treni inseriti nella lista dei "Servizi Minimi Garantiti" (clicca qui): la cui partenza da orario ufficiale è prevista dopo le ore 6:00 e l'arrivo a destinazione finale entro le ore 9:00 e la cui partenza da orario ufficiale è prevista dopo le ore 18:00.

I collegamenti aeroportuali "Milano Cadorna/Milano Centrale - Malpensa Aeroporto" e "Malpensa Aeroporto - Bellinzona", in caso di non effettuazione dei treni, potranno essere sostituiti da autobus point-to-point per le sole tratte "Luino - Malpensa Aeroporto" e "Malpensa Aeroporto - Milano Cadorna".

15 GIORNI DOPO UN ALTRO SCIOPERO: 24 ORE DI STOP A FINE MARZO

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • social

    Le migliori stazioni ferroviarie d'Italia

  • social

    Una nuova truffa per gli utenti di Whatsapp

  • social

    Personaggi illustri lecchesi: Giuseppe Bovara

Torna su

Canali

LeccoToday è in caricamento