Scomparsi nelle acque dell'Adda: sospese le ricerche delle due persone

I Vigili del Fuoco non hanno trovato traccia del 19enne di Colorina e del 73enne sondriese gettatisi nel fiume nei giorni scorsi

Il fiume Adda

Non sono servite a nulla le incessanti ricerche dei due uomini dispersi nei giorni scorsi nell'Adda. Come riportato da SondrioToday.it, i Vigili del Fuoco non hanno trovato traccia nè del giovane 19enne di Colorina buttatosi nel fiume nella giornata di martedì 2 luglio nè tantomeno del 73enne sondriese scomparso lunedì 24 giugno.

Purtroppo le condizioni dell'Adda in questi giorni, complici il disciogliersi dei ghiacci e la copiosa pioggia dei temporali estivi, non permettono ai sommozzatori dei Vigili del Fuoco di scandagliare il fondo del corso d'acqua con precisione. Troppo forte la corrente e troppo "sporca" l'acqua per consentire la visibilità adeguata.

È morto Cazacu Nicolae Dorin, 18enne recuperato nell'Adda a Calolzio 

Ciò nonostante i soccorritori hanno costantemente scandagliano le acque del fiume con i gommoni, oltre che via terra e via aria, con l’ausilio di un elicottero per le ricognizioni dall’alto. L'infruttuosa ricerca non lascia comunque dubbi su dove poter ritrovare i due dispersi. Entrambi, infatti, sono stati visti da alcuni passanti mentre compivano l'estremo gesto di buttarsi nell'Adda.

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Tragedia a Venezia. Imbarcazione si schianta: morto il recordman Buzzi, ferito Invernizzi

  • Tragedia di Venezia: Nicolini è la seconda vittima lecchese. Invernizzi sotto osservazione

  • Valmadrera: si cerca Cesare Piras, visto l'ultima volta in città

  • Addio al genio Fabio Buzzi: ha scritto la storia della motonautica

  • Calolzio: gratta e vince 100.000 euro nella tabaccheria del centro

  • Resta bloccata con l'auto al passaggio a livello, donna brianzola denunciata

Torna su
LeccoToday è in caricamento