menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Le ricerche a Oggiono

Le ricerche a Oggiono

Tragedia a Oggiono: ritrovato senza vita l'uomo scomparso nel lago

Era stato visto entrare nelle acque e non riemergere, a lanciare l'allarme i suoi amici. In serata il rinvenimento del cadavere da parte dei sommozzatori al termine di lunghe ricerche

Potrebbe essere un tragico incidente quello accaduto nel tardo pomeriggio di domenica 19 luglio a Oggiono nei pressi del campeggio. Un uomo di 36 anni, David Da Silva, brasiliano di Milano, è stato ritrovato morto nelle acque el Lago di Annone, al termine di lunghe e complesse ricerche da parte dei sommozzatori.

L'uomo era scomparso nelle ore pomeridiane e a lanciare l'allarme, intorno alle 18, sono stati i suoi stessi amici. Stando ad alcune testimonianze, era entrato in acqua per un tuffo, senza però riemergere.

Allarme per un giovane scomparso, attivate le ricerche

Subito sono scattate le ricerche, che hanno coinvolto i Vigili del fuoco del comando di Lecco con l'ausilio di mezzi e uomini specializzati nelle ricerche subacquee. Sul posto anche un elicottero. Allertate le ambulanze della Croce Verde di Bosisio e della Croce San Nicolò di Lecco, oltre ad altri due mezzi di soccorso.

In serata è giunto l'aggiornamento che nessuno avrebbe voluto: il corpo senza vita del 34enne è stato individuato e riportato a riva dai sommozzatori. Le indagini sull'accaduto sono affidate ai Carabinieri della Compagnia di Merate.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Priscilla cerca casa: «È dolcissima»

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Salute

    Che cos’è il burnout da smart working?

  • social

    Personaggi illustri lecchesi: Giuseppe Bovara

Torna su

Canali

LeccoToday è in caricamento