menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Scuola-Lavoro, firmato il protocollo d'intesa per il nuovo anno

Il sindaco Virginio Brivio e Luca Volontè questa mattina hanno siglato i documenti in comune

Questa mattina, giovedì 22 ottobre, il Sindaco di Lecco, Virginio Brivio e il referente del progetto alternanza scuola-lavoro Andrea Bello Luca Volontè hanno siglato il protocollo d’intesa che definisce le modalità di convenzionamento del Comune di Lecco con gli Istituti scolastici cittadini, per la realizzazione dei percorsi di alternanza scuola-lavoro e di stage, introdotti da “La Buona Scuola”.

Questa nuova modalità formativa nasce con lo scopo di attuare percorsi di apprendimento che colleghino sistematicamente la formazione in aula con l'esperienza pratica, arricchire la formazione acquisita nei percorsi scolastici con l'acquisizione di competenze spendibili anche nel mercato del lavoro, favorire l'orientamento dei giovani per valorizzarne le vocazioni personali, gli interessi e gli stili di apprendimento individuali, realizzare un organico collegamento fra le istituzioni scolastiche e formative, il mondo del lavoro e la società civile e correlare l'offerta formativa allo sviluppo culturale, sociale ed economico del territorio.

Sulla base dell’intesa sottoscritta, le scuole secondarie di II grado del Comune di Lecco potranno, già a partire da questo anno scolastico, stipulare specifiche convenzioni e progetti formativi di validità annuale, volti a regolamentare percorsi di alternanza scuola-lavoro o di stage, che termineranno con il riconoscimento del percorso formativo effettuato dallo studente, attraverso un’apposita certificazione.

“L’alternanza scuola-lavoro – ha sottolineato il Sindaco di Lecco Brivio - costituisce un elemento qualificante del processo formativo e un momento di incontro tra gli alunni, le istituzioni, il territorio e il mondo del lavoro; questa opportunità da oggi risulta strutturata in maniera compiuta e, grazie all’impegno di tutti i soggetti coinvolti, si avvia a diventare un punto di forza del nostro sistema scolastico”.

151022_scuola_lavoro-2

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

La nuova truffa corre su WhatsApp: casi anche nel Lecchese

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Salute

    Che cos’è il burnout da smart working?

  • social

    Personaggi illustri lecchesi: Giuseppe Bovara

Torna su

Canali

LeccoToday è in caricamento