menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

"Sicuri sul Sentiero" ai Piani di Bobbio

La giornata dedicata alla prevenzione degli incidenti nella stagione estiva organizzata dal CNSAS

Si è svolta ai Piani di Bobbio, così come in altre località d'Italia, "Sicuri sul Sentiero", la giornata dedicata alla prevenzione degli incidenti nella stagione estiva, organizzata dal CNSAS (Corpo Nazionale Soccorso Alpino e Speleologico) in collaborazione con il CAI (Sezioni, Commissioni, Scuole Centrali di Escursionismo e di Alpinismo Giovanile, Scuole di Alpinismo), Enti e Associazioni sensibili al tema della responsabilità e della sicurezza in montagna.

La manifestazione, con i tecnici della Stazione Valsassina - Valvarrone del SASL, con il presidente regionale Damiano Carrara, il CAI Lecco - Gruppo Alpinismo Giovanile e la FALC di Milano, si è tenuta alla Baita Ciapin.

In mattinata, sono state spiegate ai giovani le buone regole da seguire quando si è in montagna, come chiamare i soccorsi e cosa fare in attes. Poi, i ragazzi sono stati divisi in squadre e si è fatta una simulazione di ricerca di un disperso, imbarellato dai tecnici del Soccorso Alpino. «I più volenterosi - spiegano dal SASL - hanno anche potuto provare a operare come dei veri soccorritori, aiutando nel montaggio della barella Kong junior ed effettuando infine il trasporto della barella, dal luogo del ritrovamento fino alla baita».

Nel frattempo, altri tecnici della Stazione hanno messo in atto il presidio delle ferrate e dei sentieri attrazzati Minonzio, Pesciola e Sentiero degli Stradini, dando informazioni e consigli agli escursionisti e rilevando i dati dei frequentatori per poter meglio indirizzare future proposte di formazione.

soccorso alpino esercitazione-2

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Il futuro dell'ex "Larius"? Guarda a Oriente: a Lecco apre Nima

Attualità

Priscilla cerca casa: «È dolcissima»

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Salute

    Che cos’è il burnout da smart working?

  • social

    Personaggi illustri lecchesi: Giuseppe Bovara

Torna su

Canali

LeccoToday è in caricamento